Viaggi Avventura, Viaggi in Auto, Viaggi Natura

Duna 45, deserto di Sossusvlei, Namibia.

duna-45-deserto-sossusvlei-namibia

Alta 170 metri è formata da sabbia di 5 milioni di anni fa trasportata dal Kalahari

Per alcuni, la pace interiore è rappresentata da una calda, enorme distesa di sabbia.
In Namibia, nel deserto del Namib meridionale, Sossusvlei è una rinomata località turistica, tra le più belle da visitare per gli amanti di questo tipo di paesaggi.
Grande distesa di sabbia e di dune, Sossusvlei è un luogo affascinante e particolare, colorato di rosa e di arancione. La natura ferrosa della sua sabbia e l’ossidazione che ne deriva conferiscono alle dune questi colori così unici e rendono riconoscibili le dune più antiche per il rosso intenso che le caratterizza.

Attraverso il piccolissimo paesino di Sasriem si accede al parco che ospita meravigliose opere naturali: dune e canyon stupefacenti che fanno di questo luogo uno dei più frequentati della Namibia.
La duna più fotografata, anche per la sua posizione favorevole lungo la strada principale, è la Duna 45.
Si tratta di una duna dalla forma sinuosa, semplice ed elegante, che seduce i visitatori con la sua maestosità, pur non essendo la più alta del territorio, primato che spetta alla Big Daddy.

La Duna 45 ha questo nome perchè si trova esattamente al 45º km della strada che va da Sesriem a Sossusvlei. Affascinante, maestosa, ma anche accessibile, poiché i suoi fianchi non troppo ripidi consentono di scalarla e di viverla quasi in simbiosi, assaporandone calore, consistenza e odore.
Scalare la Duna 45 è un’emozione unica, da provare all’alba nel silenzio di un deserto antichissimo, tra i più antichi del mondo.

dune45-namibia
La zona del Sossusvlei è un pianoro formato dal fondo di un lago ormai asciutto che periodicamente, ma non tutti gli anni, si alluviona e per un certo periodo ospita un pantano, da qui il termine “vlei”. Intorno crescono cespugli, erba ed anche qualche albero; quando l’acqua evapora, resta un fondo formato da una crosta di sabbia indurita e screpolata. La Duna 45 è fantastica, ma la sua cornice non è da meno.
Il deserto, Sossusvlei, la Namibia sono posti che la natura ha regalato all’uomo, o forse ha semplicemente creato per se stessa, ma poterne godere è un’esperienza che bisognerebbe provare perchè vale davvero tanto.

Un giorno in Namibia e l’alba sulla Duna 45 ripagano di ogni fatica: un ricordo indelebile, caldo e rilassante che richiama la pace interiore.

0 Comments
Share