Itinerario self-drive tra Canada e Stati Uniti

2,750.00

Un itinerario alla scoperta del suggestivo Quebéc, della costa Est statunitense e dell’Ontario. Un mix perfetto che unisce natura, cultura, città di charme ed eleganti capitali.

Categoria:

Giorno 1: Montreal
Ritiro dell’auto a noleggio. Tempo a disposizione per la visita della seconda città parlante francese dopo Parigi. Montreal è nota per la combinazione delle influenze del “Vecchio mondo” con le modernità nord americane. Lasciatevi affascinare dallo charme delle vie della “Vecchia Montreal”  e di quanto offre questo luogo soprannominato la “New Orleans del nord”.

Giorni 2 – 3: Montreal /Quebec City (260 km)
Proseguimento nella bella Quebec City. Ricca di cultura, storia e bellezza, è caratterizzata da un’atmostfera europea e ha lo charme di una città francese. L’area circostante è caratterizzata da paesaggi suggestivi che le fanno da cornice. Lasciatevi tentare dalle spettacolari Montmorency Falls e Île d’Orleans.

Giorno 4: Quebec City /Tadoussac (219 km)
Proseguimento alla volta del fiordo di Saguenay che si caratterizza per la costa con pittoreschi villaggi e un belvedere mozzafiato. Il suo estuario è famoso per l’avvistamento di balene.

Giorno 5: Tadoussac /Montmagny (200 km)
Prossima tappa, la costa sud del St. Lawrence River, ricco di varie attrazioni.

Giorni 6 – 7: Montmagny / Bar Harbor (464 km)
Attraversamento del confine statunitense, sul percorso della costa atlantica. Costeggiando il famoso Acadia National Park, Bar Harbor è una delle città piu’ visitate del New England. Questa pittoresca cittadina di mare, offre diversi spunti turistici.  Colazione inclusa nella sistemazione superior il giorno 7.

Giorni 8 – 9: Bar Harbor / Boston (462 km)
Boston è una delle piu’ belle città da visitare degli Stati Uniti. La capitale del New England, combina una dimensione quasi a “Misura d’uomo” con un’offerta di attrazioni da grande città. I suoi vecchi quartieri, hanno lo charme delle città europee che si fondono in un tutt’uno con i moderni grattacieli del quartiere finanziario, in quanto Boston è una capitale economica ed amministrativa. Colazione inclusa nella sistemazione superior.

Giorni 10 – 11 – 12: Boston /New York (362 km)
La “Grande Mela”, una città che non ha alcun bisogno di pubblicità, in quanto è universalmente nota e attira ogni anno 45 milioni di visitatori. Che sia la prima visita o la decima, New York avrà sempre qualcosa di nuovo da offire.

Giorno 13: New York /Philadelphia (156 km)
Philadelphia, offre molto ai suoi visitatori: musei, siti storici, eveni sportivi e tanto altro.

Giorno 14: Philadelphia /Washington DC (218 km)
Elegante, con ricchi spunti storici e culturali, la capitale degli Stati Uniti è una città internazionele, vibrante per i suoi ritmi e ricchissima per i musei che offre.

Giorno 15 – Washington DC /Williamsport (329 km)
Per gli amanti della storia, in Pennsylvania ci sono circuiti turistici con diversi siti, musei e testimonianze della “Guerra civile americana. Molti visitatori sono però attratti dalla storia della popolazione Amish, che proprio caratterizza questi luoghi.

Giorno 16: Williamsport /Niagara falls (358 km)
Alla scoperta delle piu’ grandi cascate al mondo: le Niagara Falls. Colazione inclusa nella sistemazione superior.

Giorni 17 – 18: Niagara Falls / Toronto (129 km)
La “Queen city” ha molto da offrire. Percorrete le sue strade infinite, ammirate la famosa Cn tower e i suoi numerosi musei.

Giorno 19: Toronto / Ottawa(448 km)
Alla scoperta delle attrazioni prinicipali di Ottawa: il parlamento, il Rideau Canal, il mercato pubblico e i ricchi musei.

Giorno 20:Ottawa / Montreal (200 km)
Rientro a Montreal nel tardo pomeriggio. Tempo libero a disposizione.

Giorno 21: Montreal
Restituzione del veicolo in aeroporto.