Cultura

London Calling, le 5 attrazioni di Londra che dovete assolutamente vedere

london-calling-londra

BRITISH MUSEUM

Del tutto gratuito per visitatori è un museo davvero straordinario di Londra. Racconta la storia della cultura non solo occidentale, ma del mondo intero. Raccoglie opere e  manufatti provenienti dall’Africa, America, Asia, Europa e dal Pacifico. Tra i punti di maggiore interesse ci sono la Reading Room, uno dei ritrovi abituali preferiti di Karl Marx, il Great Court, progettato da Norman Foster e le mummie esposte nella collezione sull’Antico Egitto.

NATIONAL GALLERY

Ingresso gratuito per poter vedere una delle collezioni più vaste di opere d’arte del mondo. Più di 2.300 dipinti di varie epoche, dalla metà del XII secolo al secolo scorso. Tra i quadri esposti, opere di Leonardo Da Vinci,caravaggio, Rubens, Rembrandt, Constable, Turner, Monet, Cezanne e Van Gogh.

LONDON EYE

Il London Eye si trova proprio nel cuore della city. La sua ruota panoramica compie un giro di 360 gradi sul fiume Tamigi di fronte al Palazzo del Parlamento. Con i suoi 135 metri di altezza, è la più alta ruota panoramica d’Europa. Un miracolo di design e ingegneria, la ruota è diventato il simbolo moderno della capitale e un’icona globale. Negli ultimi dieci anni è stata l’attrazione più visitata a Londra. Il giro panoramico dura circa 30 minuti e all’interno di ogni capsula, guide interattive permettono di esplorare i siti simbolo della capitale.

TORRE DI LONDRA

Uno degli edifici fortificati più famosi del mondo, fortemente suggestivo, è la Torre di Londra. Beni 900 anni di storia come palazzo e fortezza reale, prigione e luogo di esecuzione, zecca, arsenale, serraglio e dimora dei gioielli reali.

BING BEN

Uno dei simboli per eccellenza di Londra. “Big Ben” è il nomignolo della campana più grande dell’orologio della torre all’angolo nord-est del palazzo di Westminster, conosciuto anche come House of Parliament. Per tradizione, poi, l’uso del nome si è esteso anche all’orologio e all’intera torre in stile neogotico, alta 96 metri, iniziata nel 1834 e terminata nel 1858. Conosciuta come Clock Tower (Torre dell’Orologio), in occasione del Giubileo di diamante di Elisabetta II del Regno Unito del giugno 2012 è diventata ufficialmente la Elizabeth Tower. Questa torre suona ogni quarto d’ora, ogni mezz’ora e ogni ora.

Ovviamente prima di tornare a casa non dimenticatevi di fare tappa anche nel luogo più amato dalla popolazione inglese, la loro seconda casa, vero centro di aggregazione della comunità: il pub!

0 Comments
Share
Tag: