Avventura, Cultura

Trova un acquario abbandonato.. lo apre e ha un’incredibile sorpresa!

acquario-abbandonato-axolotl-salamandra
“Un uomo di Washington ha trovato un acquario rotto e si è avvicinato per vedere se poteva aggiustarlo. Ma appena si è affacciato ha fatto un salto all’indietro. Qualcosa si muoveva la dentro… L’uomo si è fatto coraggio e ha guardato meglio. Dentro l’acquario, immersi nell’acqua sporca e melmosa, c’erano 3 axolotl spaventati e confusi.” Questo il racconto di bigodino.it

Per chi non lo sapesse, gli axolotl sono delle piccole salamandre neoteniche che, ultimamente, sono allevate come animali di compagnia. Molti li comprano e poi, quando si rendono conto che si tratta di un animale abbastanza delicato e impegnativo, li gettano nell’immondizia o li abbandonano, come in questo caso.

Il salvataggio di fortuna

Probabilmente anche questi piccoletti erano stati abbandonati. Chi li aveva comprati li ha buttati via insieme al loro acquario, fregandosene di quello che poteva succederli. L’uomo era andato in una zona della città dove la gente porta gli oggetti che non utilizzano. Spesso si possono trovare lì degli oggetti gratis e il protagonista della nostra storia era andato per controllare se poteva trovare qualche scaffale per il suo appartamento.

Con grande sorpresa ha visto che c’era l’acquario rotto e i 3 piccoletti al suo interno. Chi li aveva abbandonati li aveva anche nascosti dietro a una televisione rotta… sarebbero sicuramente morti se quell’uomo non li avesse trovati. Il ragazzo li ha presi e li ha portati a casa della sua fidanzata per cercare di salvarli. C’è da dire che gli axolotl sono un specie in pericolo di estinzione nel loro paese nativo, Messico e che è illegale l’importazione e l’esportazione di questi animaletti.

Le sorprese non finiscono

Prima di andare via il ragazzo ha deciso di dare un ultimo sguardo e ha alzato l’acquario. Con grande sorpresa ha scoperto che sotto c’era un’altra vasca dove era intrappolata una salamandra. Poverina cercava di nascondersi per sfuggire ai raggi del sole…

acquario

Dopo averli salvati l’uomo li ha nutriti e poi si è messo alla ricerca di una famiglia per ognuno di loro. La salamandra è stata adottata da un suo amico ma i 3 axolotl cercano ancora casa. Siamo sicuri che alla fine la troveranno…

I tre sono stati chiamati: Alpha, Omega e Blue!
Fonte: bigodino.it 

 

0 Comments
Share

Simone Di Febo

Sono appassionato di tutte le attività di web marketing. Quando ho la possibilità, mi piace girare il mondo alla scoperta di nuove culture. In ogni caso, dicono che scrivere sia come viaggiare senza la seccatura dei bagagli. Io sono pienamente d’accordo, quindi scrivo continuamente!